• I re di Roma: Destra e sinistra agli ordini di mafia by Lirio Abbate,Marco Lillo

    By Lirio Abbate,Marco Lillo

    UNA STORIA VERA ma così incredibile che sembra creata da un’immaginazione diabolica.

    UN EX TERRORISTA finito in carcere più volte, legato alla Banda della Magliana e addestratosi in Libano durante l. a. guerra civile. Da anni gira consistent with Roma tranquillo con una benda sull’occhio perso durante una sparatoria. Lo chiamano IL CECATO. È lui che governa politici di destra e di sinistra. in step with i magistrati è IL CAPO, MASSIMO CARMINATI.

    UN OMICIDA. Ha inferto 34 coltellate alla sua vittima ma in cella è diventato detenuto “modello”. I suoi convegni in nome della legalità raccolgono il plauso di grandi nomi come Stefano Rodotà e Miriam Mafai. In realtà ha fregato tutti. Fuori dal carcere è diventato il businessman dell’organizzazione criminale. I magistrati lo chiamano L’ORGANIZZATORE, SALVATORE BUZZI.

    UN FUNZIONARIO PUBBLICO, già braccio destro di Veltroni sindaco e poi uomo chiave del coordinamento nazionale sull’accoglienza according to i richiedenti asilo del ministero dell’interno, che nasconde almeno tre fake identità, le united states consistent with coprire vari reati ma nessuno se ne accorge. È L’UOMO DI COLLEGAMENTO tra boss e politica, LUCA ODEVAINE. E ancora NEOFASCISTI, ULTRAS, SOUBRETTE, CALCIATORI, ATTORI. Una galleria eccezionale di personaggi, in cui compaiono perfino il capo della segreteria consistent with l’economia del Vaticano ALFRED XUEREB e il capitano giallorosso FRANCESCO TOTTI.
    TUTTO QUESTO È “I RE DI ROMA”. Abbate e Lillo hanno costruito un racconto potentissimo, con DOCUMENTI INEDITI. l. a. testimonianza appassionata di chi ha denunciato quel sistema criminale quando nessuno ne voleva parlare.

    Show description

  • L’Africa tra Dio e il Diavolo: Stati, etnie e religioni by Dozon Jean-Pierre

    By Dozon Jean-Pierre

    Con los angeles advantageous della guerra fredda, l’ondata neoliberista ha fortemente indebolito gli Stati nazionali africani nella loro funzione di regolatori dell’economia. Ciò li ha esposti a turbolenze tali da farne prevedere l. a. disgregazione, consistent with l. a. pressione dei particolarismi etnici, delle rivendicazioni identitarie e soprattutto in keeping with il proliferare di determinati movimenti religiosi. Questi hanno origine in line with lo più dai proselitismi cristiani e islamici, talvolta da culti più tradizionali, ma tutti intendono riformare l. a. società «dalle fondamenta» e rivendicano una partecipazione sempre più diretta alla vita politica. Queste forme di «governo confessionale», dividendo il mondo tra persone e cose di Dio e persone e cose del Diavolo, sono destinati a generare nuovi conflitti e a indebolire lo stato di diritto. Eppure quasi tutti gli Stati africani resistono, nonostante tutto, a queste nuove forme di balcanizzazione. Il libro rintraccia non solo ombre ma anche luci nella storia degli Stati nazionali africani eredi delle spartizioni coloniali e pone il problema del rafforzamento delle loro istituzioni.

    Show description

  • Tag: Le parole del tempo (Italian Edition) by Domenico De Masi

    By Domenico De Masi

    Bellezza, genio, lavoro, disordine, valore.
    Ma anche luoghi dell’anima come Napoli e Roma. Sono solo alcune delle parole che Domenico De Masi, il padre dell’ozio creativo, united states in keeping with sidarci, in keeping with dimostrare che quelli che according to noi sono concetti scontati in realtà non lo sono afatto. Dietro c’è un mondo: talvolta una storia antica, quando questi vocaboli avevano signiicati e valenze diversi, come diversified erano le loro implicazioni sulla vita degli uomini e sul loro universo mentale; altre volte, invece, si tratta di neologismi che spiegano più di mille discorsi los angeles nostra condizione di postmoderni. Questa preziosa collezione di magniiche e colte sintesi su concetti che ci stanno molto a cuore quali los angeles felicità, l’arte, il rapporto problematico con il pace e con il lavoro, il progresso scientiico e los angeles conoscenza, parlano con profondità e immediatezza degli snodi più importanti della nostra cultura. E lo fanno con ricchezza e felicità narrativa, spingendoci a rilettere e a prendere le distanze da quello che supponiamo di sapere, a uscire dai binari di convinzioni e stili di vita che ci rendono infelici. Soprattutto, suggerendoci una nuova proposal di libertà.
    Questo libro è molto più della somma delle sue parti: è los angeles fotograia ispirata e dolceamara del nostro presente alla luce del cammino fatto inora. Che lancia los angeles sida di riempire di nuovi contenuti queste stesse parole, in uno sforzo di creatività collettiva.

    Show description

  • Lettera a un figlio su Mani Pulite (Italian Edition) by Gherardo Colombo

    By Gherardo Colombo

    Che cos’è Mani pulite e, soprattutto, qual è oggi los angeles sua eredità?

    L’ex giudice e sostituto procuratore della Repubblica di Milano Gherardo Colombo racconta gli anni drammatici e carichi di speranza che lo hanno visto tra i protagonisti della più importante inchiesta giudiziaria della recente storia d’Italia.
    A partire dal 17 febbraio 1992, giorno dell’arresto di Mario Chiesa, Colombo racconta un’esperienza decisiva in step with l. a. società italiana rivolgendosi in keeping with l. a. prima volta a tutti quei ragazzi allora non ancora nati o ancora troppo giovani consistent with comprendere quella stagione.

    Lettera a un figlio su Mani Pulite diventa così l’opportunità di ripercorrere una vicenda che suscita tuttora slanci di consenso e sostegno; è il libro di un padre capace di trasmettere il senso ideale della giustizia e del rispetto delle regole; è l’occasione in line with ricostruire una stagione controversa consegnata ormai alla storia della nostra nazione, e da quello slancio urgente di giustizia ripartire consistent with trovare soluzioni efficaci a problemi che sembrano ancora tragicamente attuali.

    Show description

  • Aut aut 357 (Italian Edition) by AA. VV.,M. Colucci

    By AA. VV.,M. Colucci

    Aut aut è una rivista bimestrale di filosofia fondata da Enzo Paci nel 1951. Attraverso l. a. pubblicazione di materiali, saggi e interventi fornisce un quadro aggiornato del dibattito filosofico e culturale di oggi. l. a. rivista si rivolge in modo speciale agli studenti e agli studiosi di cose filosofiche, ma anche a coloro che si occupano di problemi connessi con l. a. psicologia, e a tutti gli operatori del mondo culturale, letterario, artistico e politico, che hanno a cuore una riflessione sulle loro pratiche.

    Show description

  • Antropologia dell’uomo globale: Storia e concetti (Italian by Christoph Wulf,Tommaso Menegazzi,Maria Teresa Costa,Marianna

    By Christoph Wulf,Tommaso Menegazzi,Maria Teresa Costa,Marianna Garabone

    Apertura: ecco los angeles decisiva parola-chiave in keeping with comprendere oggi l’uomo globale. Il cambiamento che ha investito l’oggetto della vecchia antropologia normativa sta trascinando con sé gli steccati disciplinari, destabilizzando i metodi consolidati, pluralizzando i paradigmi, ridefinendo gli ambiti tematici. Lo statuto del sapere antropologico esce sostanzialmente riconfigurato da ricerche che ormai si caratterizzano come transdisciplinari, multiparadigmatiche e transnazionali. È a Christoph Wulf che si devono le riflessioni più conseguenti e lungimiranti sui recentissimi assetti dell’antropologia storico-culturale, così mutati da determinare los angeles sua necessaria fuoriuscita dagli alvei canonici e da spingerla verso altre centralità. Il corpo umano, innanzi tutto, luogo di produzione, trasmissione e trasformazione della cultura attraverso rituali, atti linguistici, processi mimetici e performativi. E con il corpo, l. a. temporalità e los angeles finitezza, los angeles nascita e los angeles morte. In un saggio che convoglia l. a. ricchissima ricognizione del passato verso l’autocomprensione del presente, l’unico presupposto irrinunciabile è l. a. consapevolezza che non esiste un unico, riduttivo concetto di uomo. A questo riguardo, il gioco delle analogie e delle differenze costituisce un fondamentale correttivo nei confronti di una globalizzazione uniformatrice.

    Show description

  • L'assertività nella vita privata e professionale. by AA. VV.,G. Pasero

    By AA. VV.,G. Pasero

    Un libro in step with chi è interessato a verificare l. a. probabilità di esprimere, in situazioni di overload emotivo, modalità relazionali efficaci di tipo assertivo, di manifestare cioè comportamenti organizzati strategicamente, eticamente fondati e strutturati secondo una logica orientata in senso problem-solver. Esso presenta il set dei questionari di autodiagnosi utilizzati dall’autore nel corso dei suoi seminari e i dati statistici elaborati fino a oggi sulla base di un universo di riferimento costituito da circa ventimila persone.

    Show description

  • Filosofia del cibo (Italian Edition) by Franco Riva

    By Franco Riva

    Sul cibo si spendono fiumi di parole, ma dicendo cose talmente contrastanti che è difficile orientarsi. Più che aggiungerne altre, questo libro vuole fermarne qualcuna, nella convinzione che il problema del mangiare è all’origine della riflessione sull’uomo, e che il nostro rapporto con il mondo è mediato dal cibo prima ancora che dalla tecnica. Agile e denso, il saggio di Franco Riva si articola in tre sezioni. Mangiare è una gran cosa si concentra sui paradossi del cibo, denunciando l. a. logica perversa della tirannia dei bisogni e il conflitto globale tra grasso e magro. Incomprensioni alimentari viaggia tra cibo, letteratura (Petronio, Cervantes, Goethe, Novalis, Calvino) e filosofia (Agostino, Weil, Bloch, Buber, Lévinas, Nancy, Derrida). Corpi incerti affronta infine le nuove prigioni del corpo, una realtà sempre ambivalente che resiste alle manipolazioni delle ideologie e del mercato.

    Show description

  • Un millimetro in là: Intervista sulla cultura (Saggi by Marino Sinibaldi,Giorgio Zanchini,G. Zanchini

    By Marino Sinibaldi,Giorgio Zanchini,G. Zanchini

    Quella parte di vita che puoi cambiare, quel pezzo magari piccolo di destino che puoi spostare: los angeles cultura è l. a. condizione necessaria in keeping with autodeterminare l. a. propria vita e consistent with liberarla. Ma cosa accade quando tecnologie, linguaggi, modalità di creazione e di trasmissione cambiano così rapidamente e in profondità? Emergeranno forme di produzione e comunicazione della conoscenza e delle emozioni del tutto nuove. Dovremo avere un pensiero il più lungo e il più largo possibile. Lungo nel pace, verso il futuro, e largo nello spazio, nell'apertura alle differenze e alle alterità.

    Show description